17 gennaio 2017

Case Ce Miniescavatori Serie C

Il 19 gennaio Case Construction Equipment ha presentato la nuova linea di miniescavatori Serie C, con 6 modelli da 1,7 a 6,0 tonnellate. Si tratta dei primi prodotti della nuova gamma, che verrà estesa ulteriormente con altri modelli nel corso del 2017. La nuova Serie C alza l'asticella rispetto alla gamma precedente, con migliori prestazioni, un'ampia serie di funzioni e un maggior grado di comodità e sicurezza, tutto orientato a ottenere un livello di produttività eccezionale.

Gaston Le Chevalier de la Sauzaye, Case Product Marketing Manager per i miniescavatori, ha commentato: “Quella dei miniescavatori è una linea di prodotti fondamentale per le imprese edili: rappresentano i volumi maggiori del settore, con oltre 53.000 unità vendute in Europa e un mercato in forte crescita. Con la nuova Serie C vogliamo fornire ai nostri clienti ciò di cui hanno maggior bisogno per la propria attività: produttività, comodità e sicurezza eccezionali”.

I miniescavatori della nuova Serie C sono i primi prodotti nati dall'alleanza strategica del nostro brand con Hyundai Heavy Industries. I modelli da 5,7 e 6,0 tonnellate presentati il 19 gennaio vengono prodotti in una delle strutture del nostro partner, mentre il Case Excavator Hub di San Mauro si occupa del montaggio dei quattro nuovi modelli sotto le 5 tonnellate per i mercati di tutto il mondo.

I miniescavatori della Serie C mirano a ottimizzare le prestazioni e l'affidabilità, con componenti provenienti dai migliori fornitori giapponesi. I motori collaudati e il sistema idraulico forniscono una maggiore potenza, migliorando le prestazioni delle macchine. Cinque dei sei nuovi modelli sono conformi agli standard sulle emissioni Tier 4 Final. I nuovi miniescavatori sono dotati di funzioni mirate a facilitare il lavoro dell'operatore, aumentando nel contempo la comodità e la produttività.